Il progesterone: il calmante naturale

Il Progesterone possiede moltissime proprietà: esercita una naturale azione calmante, è un anti-dolorifico e anticonvulsivante, è un protettore delle strutture nervose.
Il progesterone: il calmante naturale

Il progesterone è l'ormone complementare agli estrogeni di cui modula e completa gli effetti in perfetta sinergia. Un vero e proprio miracolo della natura.

Nonostante questo la maggior parte dei medici e dei ginecologi pensa che serva solo per consentire il parto. Quindi nelle donne in pre-menopausa che non vogliono avere figlio o nelle donne in menopausa non servirebbe a nulla. Infatti spesso non viene nemmeno chiesto fra gli esami ematochimici ormonali.

Il fatto è che, se è vero che il progesterone svolge un ruolo fondamentale per il concepimento e per sostenere la gravidanza, è anche vero che svolge anche numerose azioni extrauterine.

Anche gli uomini hanno il progesterone, e i livelli di progesterone nell’uomo sono anche superiori alla donna quando non si è in fase luteale o in gravidanza.

Nell’Ebook “Tutto sugli Ormoni Bioidentici” parlo di tutte le azioni extrauterine del progesterone.

Focalizziamoci ora sul sistema nervoso.

Per arrivare al dunque.

La carenza di progesterone è responsabile:

Non è poco!

 

Progesterone

Sono condizioni che possono verificarsi frequentemente quando la donna giovane accusa i sintomi della sindrome premestruale, la donna in pre e peri menopausa sviluppa i sintomi dell’estrogeno-dominanza e la donna in menopausa e post menopausa continua a sentirsi senza pace.

Il progesterone è un ormone che esercita una naturale azione calmante.

Per questo le donne in gravidanza hanno livelli elevatissimi di progesterone.

Possiamo considerarlo un tranquillante naturale.

Le sue azioni principali vengono modulate dai recettori GABA del sistema nervoso  e anche grazie alla mediate da un suo metabolita, l’Allopregnenolone.

Il progesterone possiede anche una azione protettiva e plastica sulle strutture nervose ed entra in gioco nei meccanismi di mantenimento della memoria.

Inoltre il progesterone possiede anche un'azione anti-dolorifica e anticonvulsivante.

Gli effetti sul sistema nervoso della menopausa sono deleteri e il progesterone naturale bioidentico è uno strumento fondamentale per modularli.

Il progesterone naturale bioidentico non va confuso con i progestinici, ovvero farmaci ad azione ormonale che svolgono effetti simil progestinici (come il medrossiprogesterone, il didrogesterone etc.).

I progestinici hanno un profilo di sicurezza molto diverso ed effetti addirittura opporti rispetto al progesterone naturale bioidentico.

Per esempio, in questo studio è stato evidenziato come, se è dimostrato che estrogeni e progesterone influenzano la plasticità neuronale e la  neurogenesi, il Medrossiprogesteorne (MPA), un  progestinico di sintesi, non solo non lo fa, ma può addirittura ridurla. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24750490 

FREE EBOOK

Ebook tutto sugli Ormoni Bioidentici

Tutto sugli Ormoni Bioidentici è il primo ed unico libro scritto da un medico italiano per le donne, in cui viene  descritto in modo semplice, ma esaustivo cosa sono gli Ormoni Bioidentici, a cosa servono, dove si trovano, il loro profilo di sicurezza facendo un’ampia panoramica sulla menopausa e gli effetti dell’Aging nella donna.

Richiedi l’eBook

Altri articoli del BLOG

Il ruolo del Testosterone nella donna

La riduzione del desiderio sessuale e della libido è uno dei sintomi che le donne in pre-menopausa e menopausa riportano più frequentemente. Il testosterone bioidentico può essere la soluzione.

Il 7-KETO DHEA: lo stimolatore del sistema immunitario e del metabolismo

7-Keto DHEA è un derivato naturale della DHEA, di cui condivide molti benefici. Rispetto al DHEA presenta il vantaggio di non venire trasformato in ormoni sessuali e possiede un'azione di potenziamento del sistema immunitario.

CHI SONO

Ormoni-biomedici
Ormoni-biomedici

Dr. Claudio Tomella

Da quasi 30 anni svolgo la mia attività in diversi campi della medicina come la nutrizione, la medicina anti-aging, l’endocrinologia e la medicina delle dipendenze

Le mie attività